profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Il big match della 32 esima giornata è Milan Juventus.

A San Siro si presentano due squadre con umori diversi: la Juventus è saldamente in testa alla classifica con 73 punti e 6 di vantaggio sul Napoli grazie alla vittoria contro l’Empoli e la contemporanea sconfitta dei partenopei, il Milan è reduce dalla sconfitta contro l’Atalanta.
Quando mancano ormai sette giornate alla fine del campionato la squadra di Allegri ha ormai lo scudetto in tasca, ma non vuole permettersi cali di concentrazione. I bianconeri vogliono continuare a macinare record dopo quelli già raggiunti in questo campionato, prima con la serie delle vittorie consecutive poi con l’imbattibilità di Buffon.  La Juventus è reduce da 20 vittorie su 21 partite e non perde dal 28 ottobre 2010 (1 a 0 a favore del Sassuolo), in casa ha la migliore difesa del campionato con appena 6 reti subite. I numeri straordinari della Vecchia Signora non finiscono qui: la squadra ha anche la miglior retroguardia di tutto il torneo con 16 gol subiti in 31 gare ed il terzo miglior attacco con 56 gol fatti.

Juventus, Buffon
Laurent Lairys © 123RF.COM

Malgrado le assenze la squadra di Allegri ha macinato vittorie, reti e prestazioni convincenti. La forza del gruppo, nonché quella della squadra, è l’asse portante di questa formazione. Contro i rossoneri non ci sarà neanche Dybala per noie muscolari .Contro la squadra di Mihajlovic Allegri dovrebbe affidarci al 3-5-2. Buffon in porta, Rugani Bonucci Barzagli, a centrocampo Lichsteiner Sturaro Marchisio Pogba Alex Sandro, in attacco Mandzukic Morata. Possibile ballottaggo tra Alex Sandro ed Evra. Favorito sembra essere l’ex Porto.
Mihajlovic affronterà Allegri con diversi problemi di formazione. Mancherà Bertolacci squalificato, oltre ai lungodegenti Mexes e Niang, in dubbio Montolivo  per un fastidio muscolare accusato contro l’Atalanta. Pronto Poli o il giovane Locatelli. L’ex tecnico della Sampdoria dovrebbe schierare i suoi con un 4-4-2. Donnarumma in porta, difesa composta da Abate Zapata Romagnoli ed Antonelli, centrocampo con il rientrante Honda Kucka Montolivo e Bonaventura, in attacco largo a Bacca e Balotelli. Ballottaggio tra Zapata ed Alex, favorito il colombiano.

 

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-4-2): Donnarumma, Abate Zapata Romagnoli ed Antonelli, Honda Poli Montolivo Bonaventura, Bacca  Luiz Adriano. All. Mihajlovic

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Rugani Bonucci Barzagli, Lichsteiner Sturaro Marchisio Pogba Alex Sandro, Mandzukic Morata. All. Allegri

Per Milan Juventus il pronostico consigliato data l’analisi sopra descritta è UNDER 2,5 tramite il bookmaker Paddy Power che quota a 1,60. Paddy Power propone inoltre interessanti bonus per cui vi invitiamo ad visitare pagina del noto bookmaker. Analizzando altri dati la nostra ipotesi trova ancora conferme.  Nelle ultime 8 partite in campionato il Milan ha concluso ben 6 partite con Under 2,5 e al tempo stesso la Juventus ha fatto registrare 8 under 2,5 nelle ultime 9 gare di campionato. Le statistiche degli ultimi 7 confronti tra Milan e Juventus si sono inoltre concluse con meno di tre gol segnati in 5 partite.  Una rete sola è stata subita dalla Juventus nelle ultime 12 gare di cui 9 si sono concluse in under 2,5.

 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche milan - juventus

Pin It