profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Il turno infrasettimanale che vedrà di fronte Genoa ed Inter promettera' sicuramente emozioni, spettacolo e reti.

Il Grifone arriva a questa partita dopo l'inaspettato sconfitta contro il Carpi per 4 ad 1, una gara dove il Genoa era passato in vantaggio ma poi l'errore di Rizzoli con l'ingiusta espulsione cominata ad Izzo ha costretto i rossoblu' a giocare in dieci per oltre un tempo favorendo così la rimonta del Carpi. Un ko indolore per la squadra di Gasperini visti i dieci punti di vantaggio dal Frosinone terz'ultimo. Il Genoa si trova undicesimo in classifica a quota 40 punti, nonostante una salvezza virtualmente già conquistata Pavoletti e compagni hanno ancora motivazioni. L'obiettivo adesso è la parte sinistra della classifica distante solo due punti (Torino a quota 42), ma si guarda anche al Chievo fermo a 45. Più posizioni guadagnerà il Grifone maggiori saranno anche gli introiti a fine campionato. Motivazioni anche per alcuni giocatori che cercheranno di guadagnarsi un posto agli Europei, Pavoletti e Cerci.

Inter, Icardi
VASILIS VERVERIDIS © 123RF.COM

La punta livornese è al momento il miglior attaccante italiano in termini di gol in base alle presenze realizzate, Cerci grazie ad alcuni gol ed assist cercherà un posto in extremis. 

Anche l'Inter arriverà al Ferraris con mille motivazioni. La vittoria ottenuta contro il Napoli per 2 a 0 e il contemporaneo pareggio in extremis della Roma a Bergamo hanno riaperto la rincorsa per il terzo posto ora distante appena 4 punti. Roma 65, Inter 61, questo dice la classifica a 5 giornate dalla fine del campionato. 

Gasperini darà ancora spazio al 3-5-2. Squalificato Izzo, out Rincon per un edema muscolare che lo ha fatto saltare la partita contro il Carpi. Possibile nuovamente l'utilizzo di Tachtsidis al posto del venezuelano. Ballottaggio tra Suso e Cerci in attacco, favorito lo spagnolo. Out per infortunio Burdisso Pandev e Perin. 

Lamanna in porta, difesa composta da Munoz De Maio e Marchese, centrocampo con Ansaldi e Laxat esterni, in mezzo Dzemaili Tachtsidis Laxalt, in attacco Pavoletti e Suso.

Tra le file dell'Inter nessun indisponibile ma non ci sarà Kondogbia. Mancini dovrebbe schierare i suoi con il 4-2-3-1. Handanovic in porta, D'Ambrosio Miranda Murillo Nagatomo in difesa, Brozovic e Medel in mezzo a centrocampo, Icardi unica punta supportato da Ljajic Jovetic Perisic. Possibile ballottaggio tra Nagatomo e Telles in difesa ed in attacco tra Ljajic e Biabiany.

PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-5-2): Lamanna, Munoz De Maio Marchese, Ansaldi Dzemaili Tachtsidis Laxalt, Pavoletti Suso. All. Gasperini

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D'Ambrosio Miranda Murillo Nagatomo, Brozovic Medel, Ljajic Jovetic Perisic, Icardi. All. Mancini

Il nostro pronostico consigliato per Genoa Inter è meno di 2,5 gol tramite il bookmaker Bet365 che lo quota a 1.85. Ecco il perché di questa scelta: la squadra di Gasperini al Ferraris non ha subito reti in cinque gare su 7 disputate ed ha vinto le ultime 4 partite segnando 10 reti in 4 gare. Tre gol nelle ultime quattro partite in casa sono lo score per quanto riguarda le reti subite dal Genoa. 

 L'Under 2,5 è stato anche un risultato acquisito più volte dall'Inter nelle ultime tre partite disputate fuori da San Siro ed in tre delle ultime quattro partite di campionato. La difesa dell'Inter inoltre è la terza del campionato con 30 gol subiti dietro a Juventus e Napoli. Sfida tra bomber tra Icardi e Pavoletti entrambi a segno nelle ultime partite e trascinatori delle due formazioni.

 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche Genoa - Inter

Pin It