profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Roma Napoli, big match della trentacinquesima giornata, spareggio per il secondo posto, conquista degli ultimi punti per ottenere la matematica promozione in Champions League.

La gara dell’Olimpico sarà un’importante vetrina per tutti gli appassionati vista la posta in palio. La squadra di Spalletti, trascinata da un super Totti, è reduce dalla vittoria in rimonta ottenuta contro il Torino e si trova attualmente al terzo posto in classifica con 68 punti. Cinque sono i punti che separano i giallorossi dai partenopei, mentre sette sono i punti di vantaggio dall’Inter quarta. Il piazzamento in Champions League per la Roma è ormai cosa fatta anche se Perotti e compagni sperano ancora di evitare i preliminari cercando di battere il Napoli nello scontro diretto. Mertens e compagni arrivano dalla scorpacciata di reti (ben sei) contro il Bologna.

Napoli, Higuain
Maciej Gillert © 123RF.COM

La formazione partenopea è al secondo posto, nove sono i punti che la separano dalla Juventus. Il Napoli non molla e sogna ancora una possibile rimonta scudetto anche se mancano quattro turni alla fine del campionato: ipotesi molto difficile ma occorre sempre crederci fino alla fine. Spalletti avrà a disposizione quasi tutta la rosa, nessun giocatore è squalificato. Notizia importante è il recupero di Rudiger dopo il risentimento muscolare accusato. Sarà in campo contro il Napoli.
L’ex tecnico dello Zenit dovrebbe schierare i suoi con il 4-3-3. Szczesny tra i pali, Florenzi Manolas Rudiger e Digne in difesa, Pjanic Keita e Nainggolan a centrocampo, in attacco Salah Perotti ed El Shaarawy. Fuori Dzeko, largo ad un tridente più rapido ed imprevedibile per cercare di sorprendere il Napoli. Ancora fuori dal 1’ Totti, scelta tecnica o scaramanzia? A questo punto, visti gli ultimi risultati, sembrerebbe più per scaramanzia viste le decisive reti siglate dal numero 10 giallorosso negli ultimi due turni. 
Modulo speculare per Sarri che finalmente avrà a disposizione Higuain dopo i tre turni di squalifica. Reina in porta, Hjsay Albiol Koulibaly e Ghoulam in difesa, Allan Jorginho ed Hamsik a centrocampo, in avanti in appoggio ad Higuain Callejon ed Insigne.

Bonus super per roma napoli

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Szczesny, Florenzi Manolas Rudiger Digne, Pjanic Keita Nainggolan Salah Perotti El Shaarawy. All. Spalletti

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj Albiol Koulibaly Ghoulam, Allan Jorginho Hamsik, Callejon Higuain Insigne. All. Sarri

Più di 2.5 gol. E’ questo il nostro pronostico per Roma Napoli. Il bookmaker consigliato è 888sport che lo quota ad 2.00 con interessanti bonus tutti da scoprire. Ecco il nostro pronostico spiegato nel dettaglio. Roma e Napoli hanno gli attacchi più prolifici della massima serie con rispettivamente 73 (40 segnate all'Olimpico) e 72 reti all’attivo. Roma con la quarta migliore difesa, Napoli con la seconda difesa del campionato. La partita sicuramente non farà mancare azioni, gol e spettacolo visti gli uomini in campo. All’Olimpico inoltre la Roma su 17 partite ha vinto in 11 incontri, pareggiato 5 e perso una soltanto (ancora con la gestione Garcia). In trasferta il Napoli ha vinto in 8 circostanze, pareggiato in 4 e perso 5 volte. 

La squadra giallorossa inoltre è andata a segno almeno 2 volte nelle ultime 13 partite, ma ha anche subito almeno un gol in 29 giornate su 33 a disposizione.

Negli ultime quattro turni di campionato la Roma è andata a segno 11 volte mentre il Napoli 10 volte.  Sfida tra bomber, Higuain da una parte, autore fino ad oggi di 30 reti ed in corsa per la scarpa d’oro (ma anche per sfondare quota 35 gol nella massima serie), Salah dall’altra con 12. Ma occhi puntati anche su El Shaarawy (6 gol)-Perotti (4 reti) e Callejon (6 gol)-Insigne (12 gol). Da non dimenticare anche un certo Totti che potrebbe essere lanciato a gara in corso.
Ultime due trasferte amare per i partenopei usciti sconfitti contro Udinese ed Inter: lontano dal San Paolo il Napoli ultimamente ha perso anche smalto in difesa con 7 reti subite in 6 gare.

 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche Roma - Napoli

Pin It