profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Il Milan affronterà un Verona ormai privo di motivazioni e con più di un piede in serie B.

Dieci infatti sono i punti di distacco dal Carpi attualmente quart’ultimo a 32 punti a 4 turni dal termine del campionato: molto difficile ipotizzare un recupero alla luce dello stato attuale. Uniche motivazioni per il Milan in lotta per il mantenimento del sesto posto valevole per l’accesso ai preliminari di Europa League. La squadra di Delneri arriva a questa partita dopo la sconfitta di misura subita contro l’Empoli, il Milan reduce dal deludente pareggio per 0 a 0 contro il Carpi. Un grande intervento di Donnarumma nel finale ha salvato i rossoneri da quella che sarebbe stata l'ennesima brutta figura della stagione.

Milan, Honda
Federico Rostagno © 123RF.COM

Quattro sono i punti di vantaggio del Milan dal Sassuolo, cinque invece da Chievo Verona e Lazio: sarà fondamentale vincere per la squadra di Brocchi viste le tre squadre che si trovano a pochi punti. Ultimo posto per il Verona che ormai non ha più da chiedere nulla a questo campionato.

Verona senza gli squalificati Viviani e Souprayen e privo dell'infortunato Toni vittima di un problema muscolare. Squadra in campo con il 4-4-2. Gollini in porta, Pisano Bianchetti Moras e Albertazzi in difesa, a centrocampo Wszolek Marrone Ionita Rebic, in attacco Gomez e Pazzini.
Brocchi dovrà fare a meno degli squalificati Alex e Balotelli e dell'infortunato Bonaventura che sarà sostituito da Honda. Probabile l'utilizzo in difesa di Mexes mentre in attacco possibile chance per Menez. Milan in campo con il 4 3 1 2. Donnarumma in porta, difesa schierata con Abate Mexes Romagnoli Antonelli, a centrocampo torna Kucka che sarà affiancato da Montolivo e Poli, Honda trequartista con Menez e Bacca in attacco.

PROBABILI FORMAZIONI

VERONA (4-4-2): Gollini, Pisano Bianchetti Moras Albertazzi, Wszolek Marrone Ionita Rebic, Pazzini Gomez. All. Delneri

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma, Abate Mexes Romagnoli Antonelli, Kucka Montolivo Poli, Honda, Menez Bacca. All. Brocchi

Milan vittorioso a Verona è il nostro pronostico. Il bookmaker consigliato è 888sport che quota la vittoria rossonera a 1.75. La squadra di Brocchi affronterà un Verona che ha il peggior attacco del campionato (28 reti) e la terza peggior difesa casalinga del campionato (28). Al Bentegodi il Verona ha perso le ultime tre partite, le motivazioni ormai non esistono più. In trasferta il nuovo Milan di Brocchi si è espresso meglio rispetto a San Siro: con la Sampdoria è arrivata infatti la vittoria e la squadra ha dimostrato di potersi esprimere al meglio. La squadra di Brocchi deve vincere e a Verona non può fallire come successo contro il Carpi. Sassuolo e Lazio sono dietro di pochi punti, sono vietati dunque distrazioni in questo finale di campionato che si preannuncia molto caldo vista la posta in palio.

 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche Verona - Milan

Pin It