profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

La Premier League si apre con il big match Manchester United Arsenal, anticipo delle 13.30.

Quarta in classifica contro sesta, tanta la posta in palio, lo spettacolo è assicurato. Manchester United Arsenal, ecco come le due squadre arrivano a questa partita. Gli ospiti si trovano a 24 punti in classifica, a 2 punti dalla capolista Liverpool e hanno pareggiato per 1 a 1 contro il Tottenham. I padroni di casa hanno finalmente dato un calcio un calcio alla crisi vincendo per 3 a 1 contro lo Swansea: tre punti arrivati dopo oltre un mese, sei sono quelli che dividono Mourinho e Wenger. Manchester United Arsenal, vediamo adesso come le due formazioni si presentano a questa partita.  

Wayne Rooney
Panom Bounak © 123RF.COM

I “Red Devils” dovranno fare a meno dello squalificato Ibrahimovic e degli infortunati Smalling e Valencia. Mourinho si affiderà al 4-2-3-1 con De Gea in porta, in difesa Darmian, Smalling, Rojo e Blind, Carrick e Fellaini in mezzo al campo, Mata Pogba e Rooney a supporto di Rashford.
Sarà invece un Arsenal quasi al completo quello che farà visita allo United.  Mancheranno Bellerin, Perez e Mertesacker. Modulo speculare per Wenger che dovrebbe affidarsi a Cech in porta, in difesa Bellerìn, Mustafi, Koscielny e Monreal, a centrocampo Cazorla e Xhaka, Sanchez unica punta con a supporto Walcott, Ozil e Iwobi



PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER UNITED ARSENAL:

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1); De Gea; Darmian, Smalling, Rojo, Blind; Carrick, Fellaini; Mata, Pogba, Rooney;  Rashford. All. Mourinho

ARSENAL (4-2-3-1); Cech; Bellerìn, Mustafi, Koscielny, Monreal;  Cazorla, Xhaka; Walcott, Ozil, Iwobi; Sanchez. All. Wenger

Manchester United o pareggio: questo è il nostro pronostico per Manchester United Arsenal,

quotato 1,42 da 888Sport. Il noto bookmaker offre inoltre importanti bonus da non perdere a tutti gli scommettitori. Ecco la spiegazione di quanto sopra riportato:

-          La squadra di Mourinho è ancora imbattuta in casa. Se consideriamo anche la passata stagione su 13 gare, in 12 i Red Devils non hanno mai perso;

-          Con Ibrahimovic squalificato tocca a Rushford in attacco: la giovane punta ha segnato appena 3 gol, ma giocando soltanto 6 volte da titolare. Potrebbe essere un motivo in più per essere ancora protagonista;

-          Sanchez ha invece segnato 6 gol in 10 gare: potrebbe lasciare il segno in questo big match;

-          L’ultima gara vinta potrebbe aver dato allo United la forza e la compattezza per avvicinarsi alle primissime posizioni;

-          Nelle ultime 5 partite ben 3 sono state vinte dallo United, poi si registra un pari ed una vittoria dell’Arsenal


 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche United - Arsernal

Pin It