profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Ultima giornata anche per il girone B di Champions League: Benfica Napoli,

sfida delicata per entrambe le formazioni che si presentano a questa partita in maniera differente. Benfica Napoli, squadre entrambe in testa alla classifica del proprio girone con 8 punti ma con i partenopei avanti per lo scontro diretto vinto lo scorso settembre per 4 a 2. Benfica Napoli, tante combinazioni per passare il turno a favore degli uomini di Sarri a cui basta anche un pareggio, ma ottenere i tre punti sarebbe sicuramente più importante anche per affrontare gli ottavi di finale da vincitrici del girone. I lusitani hanno invece l’obbligo di vincere a meno che una Dinamo Kiev già eliminata (appena 2 punti) non faccia il miracolo battendo il Besiktas fermo a 7 punti. I turchi infatti sperano ancora nel passaggio del turno.
Benfica Napoli, i padroni di casa non si presentano però nel migliore dei modi a questa importantissima partita. Nell’ultimo match in campionato hanno perso per 2 a 1 contro il Maritmo, probabilmente la testa dei giocatori era già rivolta verso la sfida con i partenopei.

Marek Hamsik
 Oleksandr Prykhodko © 123RF.COM

Il Napoli invece, dopo i due pareggi tra Champions League e campionato (Dinamo Kiev e Sassuolo), hanno battuto in maniera netta l’Inter 3 a 0 rilanciandosi in grande stile per il terzo posto in campionato.
Benfica Napoli, ecco le probabili formazioni con cui le due squadre si presentano a questa partita. I padroni di casa senza gli infortunati a Eliseu, André Horta e Jonas. Si affiderà molto probabilmente al 4-1-3-2. Ederson in porta, Semedo, Luisão, Nilsson-Lindelöf ed Almeida in difesa, Fejsa in posizione di playmeker, Salvio, Pizzi e Cervi a centrocampo, Guedes e Mitroglu in attacco.
Nessun problema di formazione per Sarri che avrà tutta la rosa a disposizione eccetto l’infortunato Milik. A differenza della gara contro l’Inter ci sarà Mertens (in campionato era squalificato). 4-3-3 consolidatissimo con Reina tra i pali, Hysaj, Koulibaly, Albiol e Ghoulam in difesa, Allan, Diawara ed Hamsik a centrocampo Callejon, Mertens ed Insigne in attacco.



PROBABILI FORMAZIONI BENFICA NAPOLI

BENFICA (4-1-3-2): Ederson; Semedo, Luisão, Nilsson-Lindelöf, Almeida; Fejsa; Salvio, Pizzi, Cervi; Guedes, Mitroglu. Allenatore: Rui Vitória.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.

1X, è questo il pronostico da noi consigliato per Benfica Napoli.

La doppia chance è quotata 1.43 da Eurobet. Ecco i punti chiave della nostra scelta:

-          Il Benfica in casa, tra campionato e Champions League, non ha mai perso in questa stagione: 7 vittorie e 2 pareggi, questo il bottino dei lusitani;

-          Il Napoli, complice l’assenza di Milik, sta avendo un cammino altalenante: l’impressione è che il pareggio potrebbe essere il risultato da difendere;

-          Nelle ultime due gare di Champions League (Besiktas e Dinamo Kiev) il Napoli ha pareggiato;

-          Il solo ed unico risultato possibile per sperare di qualificarsi agli ottavi potrebbe indurre il Benfica a giocare una partita di attacco fin dai primi minuti;

-          Nell’ultimo precedente datato 2008 (Coppa Uefa) il Benfica vinse 2 a 0;


 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche Benfica - Napoli

Pin It