profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
englishenglish english

Giovedì è di scena l'Europa League, di seguito analisi, statistiche e pronostici dettagliati di : Milan Rijeka, Lione Atalanta, Lazio Zulte Waregem

Milan
© Federico Rostagno/123RF.COM

MILAN RIJEKA

Cercasi riscatto in casa rossonera dopo la deludente e meritata sconfitta in campionato contro la Sampdoria. Milan Rijeka, nel girone di Euopa League la formazione di Montella ha l'occasione di tornare a fare bene. Tantissimi i soldi spesi dalla dirigenza in estate, l'obiettivo è quello di arrivare fino in fondo alla competizione, ma anche il quarto posto in campionato. Milan Rijeka, nell'ultimo turno Donnarumma e soci hanno battuto 6 a 1 l'Austria Vienna e si trovano in testa alla classifica. Sesto posto e soli 12 punti in campionato, con già due sconfitte in sei gare all'attivo. Gli ospiti 2 a 1 contro l'AEK Atene all'esordio mentre in campionato si trovano al secondo posto con 22 punti (a 4 punti dalla Dinamo Zagabria prima in classifica)

Montella dovrebbe affidarsi al 3-5-2 con Donnarumma in porta, Musacchio, Bonucci e Romagnoli in difesa, a centrocampo Calabria, Kessiè, Locatelli, Calhanoglu e Rodríguez, Suso ed Andrè Silva in attacco.
Kek potrebbe scegliere il 4-2-3-1: Prskalo tra i pali, difesa composta da  Vesovic, Elez, Zuparic e Zuta, a centrocampo Misic e Bradaric, Gorgon, Gavranovic e Kvrzic a sostegno di Heber

 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN RIJEKA:

MILAN (3-5-2): G.Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Kessiè, Locatelli, Calhanoglu, Rodríguez; Suso, Andrè Silva. All. Montella

RIJEKA (4-2-3-1): Prskalo; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Misic, Bradaric; Gorgon, Gavranovic, Kvrzic; Heber. All.Kek


PRONOSTICO MILAN RIJEKA

HANDICAP MENO 1, è il nostro pronostico per MIlan Rijeka, quotato 1,57 da . Ecco le moticazioni:

 

- In Europa League il Milan fino ad oggi ha fatto molto bene regalando sempre reti e spettacolo;

- Croati sicuramente più deboli sulla carta e già sconfitti all'esordio;

- in casa in Europa League il Milan ha fino ad oggi sempre vinto con oltre due reti di scarto;

- L'attacco dei rossoneri in Europa League ha sempre fatto bene

 

LIONE ATALANTA

Gian Piero Gasperini
© sportgraphic/123RF.COM

Sogna il colpaccio la Dea. Lione Atalanta, dopo la meravigliosa vittoria all'esordio contro il più quotato Everton, la formazione di Gasperini vuole continuare a stupire e vuole fare punti anche in terra francese. Lione Atalanta, per gli orobici sarà un buon banco di prova. Nella gara di esordio Gomez e compagni hanno vinto 3 a 0 contro Rooney, mentre in campionato hanno pareggiato nel finale 1 a 1 contro la Fiorentina. Nono posto ed 8 punti fino ad oggi conquistati. Meno bene il Lione che all'esordio in Europa hanno pareggiato 1 a 1 contro il Limassol, logicamente soni più quotati essendo arrivati in semifinale la passata edizione. In campionato solo un punto nelle ultime due sfide, la squadra al settimo posto con 12 punti.

Lione Atalanta, ecco le probabili formazioni con le quali i due mister dovrebbero scendere in campo. Genesio dovrebbe optare per il 4-2-3-1: in porta Lopes, in difesa  Rafael, Marcelo, Morel e Marçal, in mezzo al campo Tousart e Ferri, Mariano in attacco con alle spalle Cornet, Fekir, Depay.

Gasperini dovrà fare a meno di Toloi. 3-4-1-2 scelto dall'ex Genoa con Berisha tra i pali, Palomino, Caldara e Masiello in difesa,  Hateboer, de Roon, Freuler e Gosens a centrocampo, Kurtic dietro le due punte Gomez e Petagna. 

 

PROBABILI FORMAZIONI LIONE ATALANTA:

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Rafael, Marcelo, Morel, Marçal; Tousart, Ferri; Cornet, Fekir, Depay; Mariano. All.Genesio

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Kurtic; Gomez, Petagna. All. Gasperini

 

PRONOSTICO LIONE ATALANTA

GOL, è questo il nostro pronostico per Lione Atalanta, quotato 1,66 da . Ecco il perchè della nostra scelta:

- Gomez, Petagna e Kurtic sono in grande spolvero, così come in goleador difensivi Masiello e Caldara;

- Con 14 reti in campionato il Lione ha il secondo miglior attacco della Ligue 1;

- Due goleade fino ad oggi dell'Atalanta: 3 a 0 all'Everton e 5 a 1 contro il Crotone;

- Difesa un po' troppo ballerina per i francesi con 10 reti subite nelle prime sette giornate in campionato

  

LAZIO ZULTE WAREGEM

stadio olimpico, lazio
© darios/123RF.COM

Vuole continuare il suo cammino positivo la squadra di Inzaghi. Lazio Zulte Waregem, seconda giornata del girone di Europa League. I padroni di casa, già vittoriosi al primo incontro (3 a 2 al Vitesse), vogliono prendere il largo e sulla carta l'impegno è agevole. Lazio Zulte Waregem, gli ospiti hanno perso malamente la prima sfida (5 a 1 contro il Nizza) ed in campionato si trovano al terzo posto con 16 punti (vittoriosi da due gare di file). La Lazio si trova al quarto posto con 13 punti e solo una sconfitta all'attivo. Inzaghi molto probabilmente si affiderà al turn over totale: ancora out Anderson, in attacco possibile l’esordio nella ripresa di Nani. In difesa uomini contati: senza Basta, Bastos, Wallace e De Vrij, Out anche Mauricio. Padroni di casa che dovrebbero affidarsi al 3-5-1-1 con Strakosha in porta; in difesa Patric, Luiz Felipe e Radu; a centrocampo Marusic, Parolo, Di Gennaro, Murgia e  Lukaku, in attacco Luis Alberto e Caicedo. Ospiti con un più coperto 4-4-1-1: Leali tra i pali; De Fauw, Derijck, Heylen e Hamalainen in difesa ; Doumbia, De Sart, De Pauw e Olayinka a centrocampo; Kaya a supporto di Leya in attacco. 

 

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO ZULTE WAREGEM

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Marusic, Parolo, Di Gennaro, Murgia, Lukaku; Luis Alberto; Caicedo. All. Inzaghi

ZULTE WAREGEM (4-4-1-1): Leali; De Fauw, Derijck, Heylen, Hamalainen; Doumbia, De Sart, De Pauw, Olayinka; Kaya; Leya. All. Dury

 

PRONOSTICO LAZIO ZULTE WAREGEM

OVER 2,5 è il pronostico da noi consigliato per Lazio Zulte Waregem, quotato 1,40 da .... Ecco le nostre motivazioni:

- Il tasso tecnico tra le due formazioni sulla carte è evidente;

- Lazio in forma, come lo dimostra il campionato e l'esordio in Europa League;

- Inizio disastro per i belgi sconfitti 5 a 1 dal Nizza: una difesa non al top;

- Murgia, Parolo e Lukaku possono mettere in difficoltà con i loro inserimenti la difesa ospite

Pin It