profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
englishenglish english

Dedichiamo l'analisi e pronostici dettagliati agli anticipi di serie A e alla premier league inglese di sabato 28 ottobre, pronostici per  Milan Juve, Roma Bologna, Bournemouth Chelsea

Juan Cuadrado
© Laurent Lairys/123RF.COM

MILAN JUVENTUS

Prova della maturità per Milan e Juventus. Big match della serie A dell'undicesima giornata. Nell'ultimo turno i rosso neri si sono imposti 4 a 1 sul Chievo spazzando le critiche. La Juventus con lo stesso risultato si è liberata della Spal. Terzo posto in classifica per la Vecchia Signora con 25 punti, a meno tre dalla capolista Napoli. Milan ottavo a 16 punti. Vediamo di analizzare le probabili formazioni delle due squadre. Montella, senza lo squalificato Bonucci e senza gli infortunati Bonaventura, Conti e Calabria, dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1 con Donnarumma in porta, Musacchio, Romagnoli e Zapata in difesa, Borini, Kessiè, Biglia e Rodriguez a centrocampo, Suso e Calhanoglu a sostegno dell'unica punta Kalinic. Allegri non avrà a disposizione per infortunio Howedes, Benatia, Sturaro e Pjaca, spazio al solito 4-2-3-1 con Buffon tra i pali, difesa composta da Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, ed Alex Sandro, Khedira e Pjanic in mezzo al campo, Higuain unica punta e sulla trequarti Cuadrado, Dybala e Mandzukic.

 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN JUVENTUS

MILAN (3-4-2-1): Donnarumma; Musacchio, Romagnoli, Zapata; Borini, Kessiè, Biglia, Rodriguez; Suso, Calhanoglu; Kalinic. All. Montella

JUVENTUS 4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain All. Allegri


PRONOSTICO MILAN JUVENTUS

OVER 2,5 per Milan Juventus quotato 1,90 su ..., ecco il pronostico da noi consigliato. Ecco le motivazioni;

- Con 31 reti in 10 giornate Allegri ha il miglior attacco del campionato (media di oltre 3 gol a partita);

- Difesa traballante per la Juventus: almeno un gol subito nelle ultime 5 partite da campionato e Champions League;

- Ben 12 Over 2,5 nelle ultime 13 partita in campionato per la Vecchia Signora;

- Nelle ultime 10 partite il Milan ha subito 12 gol;

- Suso potrebbe dare fastidio alla retroguardia juventina, è il giocatore più in forma in attacco per i rosso neri

- Milan in rete almeno in una circostanza negli ultimi quattro scontri diretti tra le due formazioni

 

ROMA BOLOGNA

Edin Dzeko
© Oleksandr Prykhodko/123RF.COM

E' una Roma in forma quella che sfiderà il Bologna all'Olimpico: due vittorie di fila, quattro nelle ultime cinque gare per Dzeko e compagni. Continua la rincorsa verso il primo posto. Con una gara ancora da recuperare la Roma si trova al quinto posto con 21 punti, a quattro punti dai rivali di sempre, la Lazio. Bologna in difficoltà negli ultimi due turni: altrettante sconfitte e squadra scivolata all'undicesimo posto, 14 punti per i felsinei. Di Francesco dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con Alisson tra i pali, in difesa Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus e Kolarov, a centrocampo Strootman, De Rossi e Pellegrini, in attacco Florenzi, Dzeko ed El Shaarawy. Indisponibili per infortunio Manolas, Emerson Palmieri e Karsdorp.
Modulo speculare per Donadoni che non avrà a disposizione per infortunio Palacio, Torosidis, Taider, Mbaye, Keita e Mirante. Da Costa in porta, Krafth, Helander, Gonzalez e Masina in difesa, Poli, Pulgar e Donsah in mezzo al campo,  Verdi, Destro e Di Francesco in attacco

 

PROBABILI FORMAZIONI ROMA BOLOGNA

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Pellegrini; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Helander, Gonzalez, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Di Francesco. All. Donadoni

PRONOSTICO ROMA BOLOGNA 

SEGNO 1 PRIMO TEMPO, quotato 1,55 su . Ecco le nostre motivazioni:

- Non deve perdere terreno la Roma: le prime 4 stanno viaggiando a ritmi altissimi, vietato distrarsi;

- Bologna in fase calante con due sconfitte di fila: Atalanta e Lazio;

- Sulla carta non c'è partita, la Roma parte favorita;

- In casa i giallo rossi non possono più perdere punti dopo Napoli ed Inter

 

BOURNEMOUNT CHELSEA

Eden Hazard
© Pariyawit Sukumpantanasarn/123RF.COM

Cerca la continuità la formazione di Conte. Di fronte ci sarà il Bournemouth in lotta per non retrocedere. Partita sulla carta facile, ma occhio a non distrarsi, il Crystal Palace insegna. Chelsea vittorioso nell'ultima partita contro il Watford per 4 a 2, Morata e compagni si trovano al quarto posto con 16 punti. I padroni di casa hanno vinto 2 a 1 contro lo Stoke City e si trovano con appena 7 punti in classifica, penultimo posto ma ad un punto dalla zona salvezza. Howe dovrebbe affidarsi al 4-4-1-1 con Begovic in porta, Smith, Francis, Aké e Daniels in difesa, a centrocampo Stanislas, Cook, Surman ed Ibe, King dietro l'unica punta Wilson. Conte dovrebbe optare per il 3-4-2-1: Courtois tra i pali, in difesa Cahill, David Luiz ed Azpilicueta, a centrocampo Alonso, Bakayoko, Fabregas e Zappacosta, Hazard e Pedro dietro a Morata.

 

PROBABILI FORMAZIONI BOURNEMOUNT CHELSEA:

BOURNEMOUTH (4-4-1-1): Begovic; Smith, Francis, Aké, Daniels; Stanislas, Cook, Surman, Ibe; King; Wilson. All.: Howe

CHELSEA (3-4-2-1): Courtois; Cahill, David Luiz, Azpilicueta; Alonso, Bakayoko, Fabregas, Zappacosta; Hazard, Pedro; Morata. All.: Conte

PRONOSTICO BOURNEMOUNT CHELSEA

UNDER 3,5 quotato 1,44. Consigliamo questo pronostico, ecco le motivazioni:

- 17 reti fatte in 9 gare per il Chelsea, poco meno di 2 in media a partita;

- 13 gol subiti in 9 partite dai padroni di casa, poco più di una rete subita ad ogni match;

- Tutte le partite della squadra di Howe sono finite in Under 3,5;

Pin It