profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
englishenglish english

Giovedì è di scena l'Europa League, con le prime gara di ritorno, analisi e pronostici dettagliati per i seguenti incontri: lazio nizza, lione everton, aek milan

lazio
© Максим Кузубов/123RF.COM

LAZIO NIZZA

Questa Lazio sembra non avere rivali. Vola in campionato e vola in Europa League. Lazio Nizza, ci si attende un'altra grande prova dalla squadra di Inzaghi nel loro girone K. In Seria A la Lazio lotta effettivamente per lo scudetto, uno stato di grazia impressionante che dura da oltre un mese. Sta andando a rilento il Nizza nonostante una buona campagna acquisti

Inzaghi dovrebbe affidarsi al 3-5-1-1 con Steakosha in porta, Bastos, Luiz Felipe e Radu in difesa, Patric, Murgia, Parolo, Milinkovic-Savic e Lukaku a centrocampo, Nani alle spalle di Caceido in attacco.

Favrè dovrebbe scegliere il 4-2-3-1: Cardinale tra i pali, in difesa Souquet, Marlon, Dante e Jallet, in mezzo al campo Mendy e Koziello, Balotelli in attacco supportato da Walter, Sneijder e Saint-Maximin

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO NIZZA

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Radu; Patric, Murgia, Parolo, Milinkovic-Savic, Lukaku; Nani; Caicedo. All. Inzaghi

NIZZA (4-2-3-1): Cardinale; Souquet, Marlon, Dante, Jallet; Mendy, Koziello; Walter, Sneijder, Saint-Maximin; Balotelli. All. Favrè


PRONOSTICO LAZIO NIZZA

SEGNO 1 quotato 1,60 da .... Ecco la nostra analisi:

 

- Già all'andata la Lazio mostrò la sua superiorità;

- La Lazio arriva sa 8 vittorie di file tra campionato e Coppa;

- 5 sconfitte di fila per il Nizza in tutte le competizioni;

-Tolto il pareggio contro la Spal alla prima di campionato, la Lazio ha sempre vinto all'Olimpico;

-Lazio in testa al proprio girone: tre gare e tre vittorie;

-Nizza negativo in trasferta: in Ligue One su 5 trasferte sono  arrivate 4 sconfitte

 

LIONE EVERTON

Wayne Rooney
© Oleksandr Prykhodko/123RF.COM

Ultima chiamata per l'Everton nel girone E: con un solo punto in tre partite rischia di finire anzitempo l'avventura degli inglesi. Soprattutto alla luce per primo posto dell'Atalanta con 7 punti e del Lione con 5. LIone Everton infatti sarà un vero e proprio scontro diretto. Vincendo il Lione metterebbe una grande ipoteca al passaggio del turno. In stato di grazia i francesi reduci da tre successi di fila che hanno portato la squadra al terzo posto con 22 punti in Ligue One. Momento negativo per l'Everton con un punto conquistato nelle ultime quattro partite: la squadra inglese si trova al terz'ultimo posto in Premier con appena 8 punti.

Genesio dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1 con Lopes tra i pali, in difesa Rafael, Diakhaby, Morel e Marcal, NDombele e Tousart a centrocampo, Traoré, Fekir e Depay sulla trequarti a sostegno di Diaz unica punta.

Unsworth dovrebbe scegliere un modulo speculare ai francesi. Dunque Pickford in porta, Holgate, Keane, Williams e Martina in difesa, Baningime e Schneiderlin in mezzo al campo, Klaassen; Rooney e Sigurdsson a sostegno dell'unica punta Lewin.

 

PROBABILI FORMAZIONI LIONE EVERTON

LIONE  (4-2-3-1): Lopes; Rafael, Diakhaby, Morel, Marcal; NDombele, Tousart; Traoré, Fekir, Depay; Mariano Diaz. All.: Genesio

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Holgate, Keane, Williams, Martina; Baningime, Schneiderlin, Klaassen; Rooney, Sigurdsson; Calvert-Lewin. All.:Unsworth

PRONOSTICO LIONE EVERTON

SEGNO 1 quotato 1,45 da .... Ecco la nostra analisi sul pronostico consigliato:

 

- I padroni di casa sulla carta sono i favori e all'andata hanno già vinto contro gli inglesi;

- Quattro sconfitte di file per l'Everton tra campionato e coppe;

- Da sette gare glI inglesi non vincono;

- Sette invece i risultati utlli consecutivi del Lione

 

AEK ATENE MILAN

ac milan
© Charnsit Ramyarupa/123RF.COM

Ancora in discussione Montella dopo la sconfitta contro la Juventus. In Europa League nella sfida decisiva per la testa del girone D di Europa League si gioca la vetta della classifica ed il suo futuro. All'andata finì 0 a 0 tra i fischio, Milan a 7 punti, seguono i greci con 5. 

Greci vittorioso nell'ultima partita per 1 a 0 contro il Panionios e terzi in classifica con 17 punti. Milan ottavo con 16 punti e sconfitto 2 a 0 dalla Juventus. 
Jimenez si gioca il tutto per tutto e dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1 con Anestis in porta, Bakakis, Tzanetopoulos e Vranjes in difesa, Galo, Simoes, Johansson e Lopes a centrocampo, 

 Ajdarevic e Lazaros a supporto di Araujo unica punta.

Montella dovrebbe schierarsi sempre con il 3-4-2-1: Donnarumma tra i pali, in difesa Musacchio, Bonucci e Romagnoli, Borini, Montolivo, Locatelli e Rodriguez a centrocampo,  Calhanoglu e André Silva sulla trequarti a sostegno di Cutrone.

PROBABILI FORMAZIONI AEK ATENE MILAN

AEK (3-4-2-1): Anestis; Bakakis, Tzanetopoulos, Vranjes; Galo, Simoes, Johansson, Lopes; Ajdarevic, Lazaros; Araujo. All.Jimenez

MILAN (3-4-1-2): G.Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Montolivo, Locatelli, Rodriguez; Calhanoglu; André Silva, Cutrone. All.Montella

PRONOSTICO AEK ATENE MILAN

UNDER 2,5 quotato 1,72 da .... Ecco le nostre motivazioni sul pronostico consigliato:

 

- L'attacco del Milan stenta a decollare nell'ultimo mese: senza gol contro Genoa, Juventus ed Aek all'andata;

- I greci arrivano da cinque Under 2,5 di fila (eccetto la Coppa Nazionale);

- Solo tre reti segnate nelle ultime cinque partite per l'Aek Atena (Coppa Greca esclusa)

Pin It