profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Prosegue la marcia inarrestabile dei partenopei, ma occhio alla prossima partita del San Paolo che può nascondere un'insidia: Napoli Palermo,

Jose Callejon
Oleksandr Prykhodko © 123RF.COM

sulla carta enorme è il divario tra le due formazioni, ma non occorre sottovalutare l'avversario penultimo in classifica. Il primo tempo contro il Pescara di qualche settimana fa insegna, in cui la squadra faticò a trovare varchi nella prima frazione, ma andò a dilagare nella ripresa. Napoli Palermo, terza contro penultima, 44 punti per la squadra di Sarri, appena 10 per i siciliani sempre più in basso: Zamparini qualche giorno fa ha cambiato ancora allenatore, via Corini dentro Diego Lopez, sarà l'ultimo mister della stagione? Napoli Palermo, tre punti separano Hamsik e compagni dalla Roma seconda, quattro invece dalla capolista Juventus (anche se ha una gara da recuperare): sognare non costa nulla ed occorre provarci fino alla fine. E' un Napoli che viene da due vittorie consecutive, 2 a 1 in campionato contro il Milan ed 1 a 0 in Coppa Italia contro la Fiorentina. Male gli ospiti, tre sconfitte consecutive che hanno fatto precipitare ancor di più la situazione: 11 sono i punti di distacco dalla zona salvezza, occupata dall'Empoli.

Sarri non potrà contare ancora su Koulibaly ed El Kaddouri impegnati in Coppa d'Africa: torna Ghoulam, Chiriches è completamente ristabilito, sarà invece da valutare Strinic che soffre di noie muscolari. Potrebbe essere tra i convocati Milik. Sarà quindi il solito 4 3 3: Reina in porta, Hysaj Chiriches Albiol e Ghoulam in difesa, Zielinski Jorginho ed Hamsik a centrocampo, Callejon Mertens ed Insigne in attacco. 
Lopez avrà qualche problema in più ad allestire una formazione competitiva: squalificato Gazzi, fastidio muscolare per Quaison (convocato ma a rischio), non convocati invece Diamanti (febbre) e Silva per problemi muscolari. Out anche Raikovic e Sallai. Lopez dovrebbe utilizzare un modulo speculare a quello del Napoli: Posavec tra i pali, difesa composta da Rispoli Gonzalez Goldaniga e Pezzella, a centrocampo Bruno Henrique Jajalo e Chochev, in attacco Embalo Nestorovski e Trajkovski.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI PALERMO:

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj Chiriches Albiol Ghoulam, Zielinski Jorginho Hamsik, Callejon Mertens Insigne. All. Sarri

PALERMO (4-3-3): Posavec, Rispoli Gonzalez Goldaniga Pezzella, Bruno Henrique Jajalo Chochev, Embalo Nestorovski Trajkovski. All. Lopez

SEGNO 1 + OVER 2,5 è il pronostico da noi consigliato per Napoli Palermo, quotato 1,41 da Eurobet.

Ecco la spiegazione della nostra analisi:

 

- 47 gol in 21 partite in campionato per il Napoli: miglior attacco della Serie A;

 

- Nelle ultime 7 gare di campionato i partenopei hanno segnato almeno due gol;

 

- Da brividi i numeri del Palermo: negli ultimi 14 incontri sono arrivate ben 12 sconfitte;

 

- Al San Paolo il Napoli ha vinto le ultime 6 partite;

 

- Le statistiche inoltre mettono in rilevo un dato importante: nelle ultime 7 trasferte sono arrivate 6 sconfitte, cinque delle quali in OVER 2,5;

 

- Con 41 reti subite in 21 partite il Palermo ha la seconda peggiore difesa del campionato;

 

- Il trio d'attacco Callejon Mertens ed Insegne ha tutte le caratteristiche per metter in difficoltà la retroguardia siciliana. Oltretutto c'è anche un Pavoletti in rampa di lancio;

 

- Il Napoli deve vincere sia per sperare in una clamorosa rimonta ma anche per tenere dietro Lazio e soprattutto Inter in grande ripresa

Chi ama lo sport, ci scommette, bonus fino a 100 euro + 10 euro subito


 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche e pronostici Napoli-Palermo

Pin It