profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

newsBentornati a tutti!. Finalmente oggi pomeriggio è andata decisamente meglio col sito, dopo i continui "down" di questi ultimi giorni che hanno reso webpronostici irraggiungibile per diverse ore.

Vogliamo fare un riassunto su quanto successo e soprattutto scusarci per i disagi e per i tanti a cui non siamo riusciti a rispondere, ma siamo stati tutta la settimana sotto pressione per cercare di risolvere il problema che comunque lo vogliamo ribadire non dipendeva da noi. Ecco un pò la storia di questi guasti:

Da inizio mese ci siamo accorti che il sito diventava irraggiungibile per diversi minuti al giorno quindi consultato il nostro provider veniamo consigliati di cambiare server per reggere meglio le migliaia di visite giornaliere che abbiamo. Decidiamo di iniziare il trasferimento lunedì mattina (16 settembre), trasferimento che sarebbe dovuto essere indolore con pochissimi minuti di down. Purtroppo per una serie di eventi negativi il sito nel nuovo server, più potente del precedente, non riesce a girare in maniera costante e va in continui down. In continuo contatto con i tecnici si cerca di trovare una soluzione il più velocemente possibile. Passano i giorni e la soluzione sperata non arriva quindi si decide di registrare un nuovo dominio webpronostici . net da caricare su un altro server esterno, giovedì si fa una ricerca della migliore selezione e si procede all'acquisto e venerdì il nuovo server risulta operativo. Nel frattempo la situazione del .com continua instabile per cui si decide di trasferire direttamente il .com nel nuovo server più potente di quello attuale. Purtroppo la procedura automatica di trasferimento non va in porto e siamo quindi in attesa di un trasferimento manuale che dovrebbe avvenire lunedì mattina. Nel frattempo sabato pomeriggio miracolosamente sembra che i tecnici del vecchio provider siano finalmente riusciti a trovare una soluzione e il sito rimane raggiungibile e veloce. Confermiamo anche che il bollone della domenica sarà pubblicato questa notte (sabato intorno a mezzanotte).

Pin It