profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Questa settimana analizziamo tutte le partite della 37a giornata della serie A italiana:

 

Lecce - Fiorentina: Il Lecce è alla caccia della vittoria per mantenere qualche lumicino di speranza di restare in serie A, la fiorentina cosa farà dopo  l'esonero di Delio Rossi per il "fattaccio" dell'ultima giornata? Se consideriamo che il Genoa gioca in casa dell'udinese, segnaliamo la possibile vittoria del Lecce.

Roma-Catania: Il Catania e la Roma non hanno molto da dire in questo campionato, considerando che la Roma gioca in casa e il catania ultimamente ha un pò tirato i remi in barca il segno 1 è quello più probabile

Siena-Parma: Partita "tranquilla" che vede equilibrio fra le due squadre, risultato incerto

Palermo-Chievo: Il Palermo quest'anno doveva essere in tutt'altra zona di classifica ma in un campionato così livellato basta sbagliare o indovinare alcune mosse per trovarsi in alto o in basso. Pareggio probabile con possibile vittoria del Palermo.

Atalanta-Lazio: La Lazio pur con il passo falso dello scorso turno si ritrova ancora in zona Europa, con un solo punto di vantaggio sull'Inter. Come pronostico sul sito abbiamo la vittoria dell'Atalanta, sulla carta i risultati più probabili dovrebbero essere x2 ma la lazio sembra non saper più vincere, quindi...

Udinese-Geno: Partita importante per entrambre le squadre, una impegnata con i sogni champions (Udinese) l'altra per non retrocedere (Genoa), ma vista la forza dell'Udinese in casa confermiamo l'1.

Novara-Cesena: Partita fra le due retrocesse, pronostico difficile, visto che gioca in casa diamo fiducia al Novara

Bologna-Napoli: Se ragioniamo che le squadre che hanno bisogno di punti vincono e le altre stanno a guardare, con il Napoli impegnato a raggiungere la champions  il 2 sarebbe d'obbligo ma visto che nel calcio il pallone è tondo perchè non andare controccorente?

Cagliari-Juventus: E qui il 2 è obbligatorio, non pensiamo ci sia bisogno di commenti

Inter-Milan: Partita veramente da cardiopalma, l'una impegnata a dare un senso alla propria stagione arrivando almento in Europa, l'altra impegnata nella lotta scudetto che sembra gli stia spuggendo di mano dopo aver mantenuto a lungo il primato, chi vincerà? Il pareggio non serve a nessuna delle due squadre.

Pin It