profilo utente
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni - può causare dipendenza
Google+ webpronostici facebookenglishenglish
english

Al Ferraris Genoa e Roma si affronteranno lunedì 2 maggio nel posticipo della 36esima giornata.

Di fronte due squadre con obiettivi diversi. Il Grifone, decimo a 43 punti, vuole consolidare la parte sinistra della classifica, ma anche provare ad agguantare Lazio e Chievo ferme a 48. La Roma, terza a 71 punti, è in piena lotta con il Napoli fermo a quota 73. Due soli punti dividono le due squadre, la posta in palio è alta visto che la conquista del secondo posto garantirebbe la qualificazione in Champions League senza passare dai preliminari. Il Genoa si presenta a questa partita dopo la brutta sconfitta di Bologna per 2 a 0 che ha ancora una volta messo alla luce i problemi della squadra lontano dal Ferraris. La Roma arriva dalla vittoria in extremis contro il Napoli per 1 a 0.

Roma, Totti
Laszlo Szirtesi © 123RF.COM

Gasperini darà spazio al 3-5-2. Gli indisponibili saranno soltanto Pandev e Perin. Lamanna in porta, difesa a tre con Munoz De Maio ed Izzo, Ansaldi e Laxalt sulle fasce a centrocampo, in mezzo Rincon Dzemaili e Rigoni. In attacco Suso affiancherà Pavoletti. Possibile ballottaggi tra Suso e Cerci con al momento lo spagnolo favorito, anche se di poco, sull'ex Torino che potrebbe entrare a gara in corso.
Nella Roma mancherà lo squalificato Pianjc. Spalletti dovrebbe schierare al suo posto De Rossi. Qualche dubbio legato a Florenzi per problemi muscolari accusati contro il Napoli. Squadra in campo con il 4-3-3. Szczesny in porta, Maicon Rudiger Manolas e Digne in difesa, centrocampo a tre con De Rossi Keita Naiggolan, in attacco gli ex El Shaarawy e Perotti con Salah a supporto.
Totti e Dzeko dovrebbero partire dalla panchina.

PROBABILI FORMAZIONI Genoa - Roma

GENOA (3-5-2): Lamanna, Munoz De Maio Izzo, Ansaldi Rincon Dzemaili Rigoni Laxalt, Suso Pavoletti. All. Gasperini

ROMA (4-3-3): Szczesny, Maicon Rudiger Manolas Digne, De Rossi Keita Naiggolan, Salah Perotti El Shaarawy. All. Spalletti

Obiettivi diversi per le due squadre che si daranno battaglia fino all’ultimo, anche considerando lo schema tattico dei due allenatori che prediligono un gioco sempre spumeggiante. Il Genoa in casa ha dimostrato di essere un osso duro, al Ferraris sarà difficile passare, l’Inter è stata l’ultima vittima. Ci sarà da faticare per la Roma che però sulla carta parte naturalmente favorita.

Pronostichiamo per questo match un under 2,5 tramite il bookmaker Bwin che quota a 2,15 l’under 2,5.Interessanti sono i bonus che Bwin propone a tutti gli scommettitori.

Il Grifone in casa su 17 partite ha vinto 10 volte, pareggiato 3 e perso 4 volte: 26 i gol fatti, 14 quelli subiti (terza migliore difesa casalinga del campionato dopo Juventus e Napoli). Pavoletti è alla ricerca in queste ultime tre partite dei gol in vista di una possibile convocazione in nazionale per gli Europei. Conte e i suoi collaboratori più volte sono venuti a visionarlo e hanno in mente una chiamata last minute. Il bomber livornese però dovrà segnare e conterà sulla spinta del Ferraris.
Cinque sono le vittorie nelle ultime cinque partite del Ferraris: 11 gol fatti nelle ultime 5 partite (una media di oltre 2 gol a gara), 3 quelli subiti.
Su 17 trasferte la Roma ha vinto 8 volte, pareggiato 6 e perso 3 volte: 33 i gol fatti (secondo migliore attacco esterno dopo la Juventus), 21 i subiti.  Nelle ultime 5 partite in trasferta 15 sono i gol fatti (media di 3 a partita), 7 quelle subite.

 Statistiche e classifiche potete trovarli qui: statistiche Genoa - Roma

Pin It